Come insegnare a leggere ai propri figli

Come insegnare a leggere ai propri figli

Agosto 2, 2019 0 Di Redazione

Quando insegni a leggere al tuo bambino, non solo inizia per lui un amore per la lettura che dura tutta la vita, ma promuove anche la crescita e lo sviluppo del suo cervello. Quando i genitori capiscono come si sviluppa il cervello del bambino e perché cresce così com’è, possono usare il loro amore e la comprensione del loro bambino per diventare il miglior insegnante che il loro bambino avrà mai avuto. Milioni di genitori hanno imparato, nel corso degli anni, come insegnare a leggere ai propri figli, e innumerevoli bambini sono stati avviati in un percorso di eccellenza intellettuale come risultato. Ecco alcuni consigli pratici per insegnare come leggere al proprio bambino!

Le grandi capacità intellettive di un bambino

I bambini hanno un enorme potenziale e capacità, e possono imparare a leggere molto presto. A dire la verità, i bambini possono e vogliono leggere, ed è giusto che lo facciano fin dalla tenera età. I bambini piccoli hanno un desiderio sconfinato di imparare, e possono conoscere qualsiasi cosa se i genitori sanno insegnare loro.

La crescita del cervello è un processo dinamico e in continua evoluzione: quando si insegna ad un bambino come leggere si accrescono i suoi percorsi uditivi e visivi. Insomma: è il caso di dire che il cervello cresce con il suo utilizzo.

Procedimento da seguire per insegnare al proprio figlio come leggere

Per insegnare a leggere al proprio figlio, si può utilizzare un materiale specifico che sia accompagnato da un procedimento divertente e assolutamente coinvolgente per il proprio bambino. Per quanto riguarda il materiale si può utilizzare:

  • Carte giganti o cartoncini da lettura, che mostreranno tutte le parole possibili da insegnare nel primo personale libro di tuo figlio;
  • Libri, riviste, DVD e tanto altro ancora che possano insegnare il procedimento adatto da seguire: non si è mai troppo pieni di conoscenze per sapere tutto ciò che vale la pena insegnare al proprio figlio;
  • Pastelli, matite e colori da utilizzare per scrivere continuamente: senza esagerare con tante nuove parole, si potranno insegnare alcuni vocaboli base oltre che il modo corretto per leggere;

Armandosi di pazienza e soprattutto non mostrando mai di essere annoiati o spazientiti, si potrà insegnare come leggere al proprio bambino: ti basterà fargli ripetere le parole che scrivi, fino ad insegnargli perfettamente ciò che imparerà a leggere. E ricorda: tuo figlio ha una grande voglia di imparare e per lui sarà assolutamente un piacere!